septiembre 30, 2022

Nueva Prensa de Oriente

Encuentre los últimos artículos y vea programas de televisión, reportajes y podcasts relacionados con Venezuela.

Andersinho Marques (Mediaset) a TN: «Bremer ha voglia di un salto di qualità»

In esclusiva su Toro News le parole del giornalista Mediaset che segue da lungo tempo Bremer, siguiendo con gran atención

«Penso che il rinnovo era la cosa giusta da fare: il Toro ha fatto tanto per la crescita di Gleison e anche lui sta dando tanto alla squadra. Diciamo che sia il club che il giocatore escono bene da questa vicenda»: porque si esprime ai microfoni di Toro News Andersinho marquésgiornalista brasiliano che conosce molto bene il difensore del Torino Gleison Bremer, siguiendolo da tanto tempo. Marques, però, non ha dubbi su un fatto: il rinnovo sino al 2024 di Bremer è soltanto una tappa, perché il giocatore «ha tanta voglia di fare il salto». L’aspetto, in realtà, non sorprende. Bremer aveva già dichiarato la scorsa estate che spera di giocare a breve in a Squadra che disputa la Champions League, e il presidente Urbano Cairo lo ha confermato. Il suo rendimento nel 2021/2022 è sotto gli occhi di tutti: il brasiliano è divenuto uno dei difensori più forti e completi della Serie A e tante squadre, non solo italiane ma anche e forse soprattuttoto straniere, s classe guarde internesere 1997. Su Twitter , Andersinho si è detto sicuro: «Bremer firma il rinnovo col Torino e sarà venduto nell’estate».

VOLUNTA’ – Marques, giornalista di Mediaset, agrega tal propuesta: «Lui ha tanta voglia di giocare ai massimi livelli europei! Per me Bremer è un top player che può giocare in qualsiasi big europea». Ma Marques, che in più di una circostanza ha intervistato il suo giovane connazionale, precisa: «Però, non so proprio quale destinazione preferisce. Anzi, non posso dirlo». Le prospettive di Bremer, dunque, appaiono non soltanto a Marques ma un po’ a tutti gli addetti ai lavori lontane da Torino. Intanto, i fatti dicono che come atto di gratitud nei confronti del club granatail difensore ha deciso di prolungare il contratto, dando potere sul mercato al club di Urbano Cairo che se dovesse vendere Bremer, potrà non svenderlo e anzi potrà monetizzare parecchi soldi.

READ  La mujer de Simeone ya está en Nápoles, ¡solo falta el estatus oficial!

NAZIONAL – Anche in chiave nazionale maggiore brasiliana Marques afferma: «Glielo auguro e lo spero sinceramente. In Brasile parlo semper di Gleison. Non posso fare altrimenti: non è facile essere il miglior difensore della Serie A negli ultimi due campionati. Tra l’altro, è uno tra i migliori difensori. Per me sarebbe da convocare con la Nazionale A del Brasile, come uno dei quattro centrali». Facendo un passo indietro e tornando ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, andati in scena con un anno di ritardo nell’agosto 2021, Marques parla della mancata partecipazione di Bremer. «Penso che nella nostra nazionale giovanile c’è tanto conflitto d’interessi e credo che per questo Bremer ha deciso di non prendere parte alla spedizione olimpica» sottolinea. Avrà comunque modo di rifarsi, se continuerà a esprimersi su questo livello.